Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Morbi eu nulla vehicula, sagittis tortor id, fermentum nunc. Donec gravida mi a condimentum rutrum. Praesent aliquet pellentesque nisi.
Image thumbnail

ET VOILA’ LE JURA

ET VOILA' LE JURA

Non c’è dubbio che in questo momento i vini dello Jura siano molto “trendy”; sono vini unici, caratterizzati da grande freschezza e bevibilità, acidità e ventaglio aromatico spiccati…in poche parole, “Vini Funky”! Il vino “Ossidativo” è il simbolo dello Jura; è declinato in diverse tipologie dovute alla più o meno lunga permanenza “sous voile” (il velo di lieviti indigeni) in botti scolme. Si va da 2-3 anni di affinamento, fino ai 6 anni minimo del Vin Jaune. Vinificati invece in maniera “classica” alla borgognona, e cioè in botti ricolmate, si definiscono “Ouillè”. I Vitigni principali sono:
Chardonnay: Vitigno conosciutissimo, proviene dalla vicina Borgogna. Vinificato prevalentemente in stile Ouillè. E’ il vitigno a bacca bianca più diffuso in Jura. Spesso utilizzato anche per i Cremant.
Savagnin: E’ la varietà a bacca bianca più caratteristica dello Jura. Utilizzato in purezza per i Vin Jaune, è spesso vinificato in stile Sous Voile. Caratterizzato da grande acidità e sapidità.
Poulsard o Ploussard: Vitigno caratterizzato da colore scarico, di medio corpo, grande freschezza e bevibilità, in evidenza agrumi e spezie.
Trousseau: Secondo vitigno a bacca rossa per diffusione, è caratterizzato da maggiore rusticità e sentore di spezie prorompente.
Altri vitigni: Pinot Nero, Gamay, Savagnin Noir, Beclans
Noi amiamo molto questi Vini, ci piace berli e proporli. Scoprite la nostra selezione dei Vini JURAssici.

 

Produttori

Philippe Bornard, Renaud Bruyere & Adeline Houillion, Domaine Buronfosse, Domaine Des Cavarodes, Domaine De L’Octavin, Domaine Labet, Domaine Des Marnes Blanches, Maison Pierre Overnoy, Domaine Tissot, Domaine Valentin Morel, Domaine De La Tournelle

IMG_5111